5 vantaggi dell'aria compressa

Perché affidarsi a un compressore aria?

I primi compressori non erano altro che i polmoni umani: gli uomini primitivi soffiavano sulla cenere per accendere il fuoco. Dall'alba dei tempi ai primi mantici meccanici azionati a mano e a pedale, si è giunti poi, qualche secolo fa, all'impiego dell'aria compressa come fonte energetica destinata all'estrazione e lavorazione dei metalli e ai processi di produzione in stabilimenti di varia natura. In combinazione ad altre fonti di energia, in primis elettricità ed energia idraulica, l'aria compressa svolge un ruolo da protagonista in numerosi ambiti industriali, ma risulta ampiamente impiegata anche in contesti professionali, semi professionali e hobbistici. Quali sono i principali argomenti a favore della scelta di un compressore aria per sostentare le tue attività?

Versatilità & non solo: i buoni motivi per scegliere l'aria compressa

Le tante virtù del compressore iniziano dal rendere più agevoli e veloci i lavoretti fai-da-te e le riparazioni tra casa, giardino e garage — non solo verniciare a spruzzo, gonfiare le ruote della bici e pulire gli interni dell'auto. Collegando i giusti strumenti puoi usare il compressore per portare a termine una grande varietà di progetti domestici; al contempo, il compressore è irrinunciabile per applicazioni pesanti industriali, dal settore alimentare, chimico-farmaceutico a quello minerario. È difficile pensare a un impiego per cui un utensile elettrico non possa essere sostituito dal suo equivalente pneumatico. Optare per l'aria compressa invece che per una fonte d'energia più convenzionale comporta vantaggi tangibili: ecco i più significativi.

1. Energia facile da immagazzinare & trasportare

ABAC ROLLCAGE L20P
L'aria compressa si lascia facilmente immagazzinare e conservare in appositi serbatoi. Grazie allo stoccaggio dell'aria dentro questi contenitori, i compressori 24 litri, 50 litri o 100 litri devono mettersi in funzione solo quando la pressione scende al di sotto di una soglia critica. Attraverso sistemi di tubi, l'aria è trasportabile e distribuibile anche a grande distanza e in molteplici punti di utilizzo. Bombole di aria compressa portatili vengono in aiuto in assenza di condotti e tubature (per esempio sott'acqua). Esistono poi modelli di compressore progettati specificamente per essere spostati da un ambiente all'altro, in modo da fornire aria esattamente dove richiesto. I compressori a pistone carrellati, cioè dotati di maniglia e ruote, sono la soluzione ottimale, ad esempio, per l'hobbista, l'appassionato di falegnameria e di manutenzione delle auto. Chi desideri portare sempre con sé il compressore aria, ha a disposizione i compressori portatili di dimensioni compatte, come i compressori a valigetta, ideali per essere riposti nel bagagliaio dell'auto, sempre pronti ad alimentare una pistola di gonfiaggio. In generale, tutti i compressori di piccole dimensioni oil-free sono comodi da avere a portata di mano anche in viaggio, poiché evitano il rischio di sversamenti e perdite di olio. Cerchi un compressore completamente indipendente? I compressori con motore a benzina o diesel forniscono aria compressa in postazione remote e sono perfetti per imprenditori edili, aziende agricole e fattorie.

2. Efficiente & versatile

ABAC AIR TOOL KIT
Appartieni alla schiera di quelli che preferiscono sbrigare da sé piccole riparazioni e operazioni di manutenzione dentro casa, in giardino e in garage? Allora troverai nel compressore un prezioso alleato e un supporto insostituibile per le attività connesse alla tua passione per il bricolage! Un compressore è l'aiuto che cercavi per velocizzare tutti i tuoi progetti fai-da-te. A seconda della mansione, avrai a disposizione un utensile ad aria compressa dedicato, dalla graffatrice/chiodatrice all'avvitatore, passando per la pistola a spruzzo per verniciare. Anche nebulizzare, sabbiare e smerigliare è possibile con i relativi utensili pneumatici. Dotati di una gamma di attrezzi variegata per far fronte a qualsiasi esigenza domestica e hobbistica sfruttando l'aria compressa, sempre all'insegna di efficienza e rapidità, con risultati che rasentano la perfezione!

3. Utensili pneumatici: ergonomici & leggeri

Verniciatura a spruzzo fai-da-te
Gli utensili ad aria compressa presentano il vantaggio di una maggiore leggerezza rispetto ai corrispettivi elettrici. Infatti, essendo alimentati ad aria compressa tramite un compressore d'aria esterno, non richiedono un proprio ingombrante e pesante motore interno. Questa caratteristica fa la differenza specialmente nel caso di utensili manuali e a percussione, come avvitatori e martelli pneumatici. Più piccoli, leggeri ed ergonomici, gli strumenti ad aria compressa possono essere usati a lungo senza che l'operatore si affatichi. Un design compatto rende, inoltre, gli utensili pneumatici più idonei all'impiego in spazi limitati, dove uno strumento convenzionale dalle dimensioni voluminose non risulterebbe comodo da usare. La lista degli utensili pneumatici disponibili sul mercato è lunga e assortita: tutti sono collegabili a un'unica fonte di aria compressa e ti bastano pochi gesti per sostituire l'uno all'altro, connettendo esattamente lo strumento di cui hai bisogno in quel momento al tuo compressore.

4. Più sicuri degli strumenti elettrici

Immagine tratta da https://pixabay.com

Il fatto che gli strumenti pneumatici non presentino un motore elettrico comporta l'eliminazione del rischio di shock elettrico dovuto a malfunzionamento. Gli utensili ad aria sono anche più sicuri da usare in ambienti con presenza di gas combustibili nell'atmosfera o in situazioni dove la presenza di acqua, umidità o vapore proibirebbe l'impiego di uno strumento alimentato elettricamente. Gli utensili pneumatici, poi, contengono generalmente meno parti in movimento rispetto a quelli elettrici, e richiedono un minore sforzo di manutenzione. I compressori d'aria sono macchinari potenti ma molto facili da gestire. Basta osservare una serie di buone pratiche d'uso e manutenzione ordinaria per conservare il tuo compressore perfettamente funzionante in previsione dei progetti futuri.


5. Risparmio energetico

Immagine tratta da https://pixabay.com

Un altro tratto distintivo degli strumenti ad aria è che garantiscono migliori performance sfruttando meno energia degli utensili elettrici o a gas. La maggiore efficienza energetica, che li rende amici dell'ambiente, ti consente anche di risparmiare soldi nel lungo termine. Non stupisce, allora, la progressiva diffusione dell'uso dell'aria compressa sia in ambito industriale che domestico, soprattutto per alimentare lavoro meccanico. Inoltre, gli utensili pneumatici sono quasi sempre più economici rispetto a strumenti idraulici ed elettrici, permettendoti dunque di creare la tua collezione di attrezzi di qualità senza spendere una fortuna. Minore manutenzione richiesta fa rima, poi, con una riduzione dei tempi di fermo per il tuo macchinario ad aria compressa.